10/12/2019


Gli allievi del Maestro Berardi protagonisti in due gare recentemente svoltesi a Celano (L’Aquila) ed a Senigallia.

Nella prima trasferta di due giorni, in una zona circondata da montagne innevate, hanno gareggiato tre atleti di Fabriano: Chiara Nanni, Christian Alesse e Diljot Singh: medaglia d’argento per Chiara, Bronzo a Christian e 5° classificato Diljot. Chiara, anche a causa dell’inesperienza, non riesce a concretizzare i punti necessari per ottenere la vittoria in finale; non fortunato nel sorteggio Christian, che ha incontrato uno degli atleti più forti del momento in Italia, con esperienza internazionale, e non ha superato le semifinali conquistando il bronzo. Diljot, pur essendo junior cintura rossa, incontra un atleta cintura nera apparentemente più grande di età e non supera i quarti di finale.

Nella gara di Senigallia del 24 Novembre hanno partecipato gli stessi atleti della gara di Celano, a cui si è aggiunto Matteo Giacometti, all’esordio nei Senior. Matteo si è classificato 5° gestendo bene la gara nei quarti di finale per un round e mezzo. Medaglia d’argento per Chiara in una finale equilibrata, terminata 3 a 2, nella quale con un po' di lucidità in più avrebbe potuto prevalere. Bronzo a Christian che ha incontrato in semifinale il campione d’Italia. Bronzo anche a Diljot, migliorato rispetto alla gara di quindici giorni prima a Celano.

Questi primi impegni di stagione sono stati interessanti per i nostri atleti, che devono fare ancora esperienza nella gestione del combattimento durante le competizioni ufficiali, per testare l’efficacia del nuovo metodo di preparazione tecnica e atletica adottato dal Maestro Berardi ad inizio stagione, ispirato al metodo utilizzato per la preparazione degli atleti che svolgono competizioni ad alto livello. Occorreranno tempo, costanza e allenamento per vedere i risultati di questa nuova impostazione, che permetterà agli atleti dell’Associazione di avere gli strumenti necessari ad emergere domani.

Back